Hai invitato gli amici a cena la prossima settimana e ti piacerebbe accoglierli come un grande Chef ?

L’organizzazione è quello che ti serve.
Se sei più abile con una cena a base di antipasto a buffet con pizza e olive, niente panico! Segui i nostri consigli e farai un figurone!

Regole 1: Gioca in anticipo

Più sei organizzato, più il grande giorno andrà bene: fai un piano delle cose da fare e portati avanti sulle commissioni.

Un piccolo suggerimento: cucina ricette che possono essere cotte qualche ora prima che arrivino gli ospiti: in questo modo potrete rilassarvi prima dell’evento, basterà riscaldare i piatti quando sarà il momento!

Regola 2: Vai sul sicuro

Consiglio 1 – Non è il momento di imbarcarsi nella cucina molecolare. Cucina ricette che hai testato molte volte e su cui sei forte. Questo limita il rischio di fare errori!Vuoi dare un tocco originale? Prova ad utilizzare le spezie! Ce ne sono di mille tipi, ognuna con un sapore molto particolare.

Consiglio 2 – Lascia una ottima prima impressione ai tuoi ospiti con un aperitivo leggero ma elaborato. Avrai tempo di finire la preparazione della cena e avrete ancora spazio per apprezzarne il resto!

Consiglio 3 – Se sei con l’acqua alla gola e gli ospiti stanno arrivando, punta tutto sull’aperitivo: l’”apericena” è alla moda e con un buon calice di vino lascerai i tuoi ospiti a bocca aperta!

Regola 3: Coccola i tuoi ospiti

Non è importante che cucini grandi piatti, ciò che conta è l’accoglienza.

Ecco alcuni piccoli trucchi che fanno la differenza:

- Attenzione ai gusti degli ospiti: conoscere le preferenze dei tuoi ospiti è essenziale prima di fare il menu

- Prima di tutto la convivialità: non trascorrere la serata chiuso in cucina, metti al centro della tavola il piatto di portata e lascia che gli ospiti si servano da sé, tutti avranno la giusta quantità!

- I piccoli dettagli fanno tutto: metti i piatti per 1 minuto nel forno a microonde prima di impiattare così da servirli caldi. Attenzione a utilizzare piatti che si possano mettere nel forno a microonde, non è ancora il momento di distruggere l’argenteria della tua prozia ...
Un altro suggerimento: lascia ossigenare il vino in un decanter, effetto chic garantito!

 Tutto è sotto controllo, godetevi la vostra serata!