In cucina e in bagno il calcare è il Nemico n°1. Con le sue piccole particelle bianche si trova a suo agio ovunque. Per dargli una lezione ci sono diverse soluzioni:

Contro il calcare accumulato sui rubinetti

Avvolgere il rubinetto con un tovagliolo imbevuto di aceto e lasciare agire per 2 ore. Un getto d’acqua completerà il lavoro! Questo metodo funziona anche col soffione della doccia.

Per evitare il calcare sui vetri

Lavarli con acqua tiepida, poi sciacquare subito con acqua fredda. Pulire immediatamente con un panno in microfibre e l'intruso non avrà il tempo di depositarsi...attenzione a non variare troppo la temperatura dell'acqua per evitare il rischio di rottura del vetro.